Ritorno al Monte Autore

Febbraio 2016

Dopo un periodo trascorso tra montagne lontane, ritorno sui cari Monti Simbruini per una escursione classica ma sempre interessante in ogni stagione dell’anno: il Monte Autore e la Monna dell’Orso.

Febbraio, il mese più freddo dell’anno, avrebbe dovuto inondare di neve anche le montagne meno alte, invece la temperatura è sempre rimasta oltre la media. Un’ondata di freddo però ha portato una consistente nevicata tra queste alture; io e  Melody non perdiamo l’occasione per concederci una gita di bentornato.

Con partenza dal parcheggio degli impianti di Monna dell’Orso attraversiamo Campo Minio e raggiungiamo Le Vedute. Qui, a sorpresa, incontriamo l’amico sciatore Alberto Sciamplicotti che con la famiglia solcava questi boschi. 

Un breve passaggio in cima al monte Autore per quindi discendere verso la cresta di Monna dell’Orso; le condizioni meteo mutano rapidamente e presto la nebbia scende a rendere ancora più affascinante la faggeta.

La foto gallery

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...